A Todi nasce il polo per le emergenze

La Giunta comunale di Todi, nella sarea-crocefissoeduta del 3 novembre 2016, ha espresso parere favorevole alla realizzazione di una nuova struttura per il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile, all’interno del progetto per la realizzazione del nuovo distaccamento dei Vigili del Fuoco a Todi.

Si tratta di una importante decisione, assunta all’interno del processo che porterà presto ad una nuova sede per i Vigili del Fuoco nella zona del Crocefisso, dove ha sede anche il reparto Sicurezza e Manutenzioni del Comune e dove il Comitato di Todi della Croce Rossa Italiana inaugurerà a breve la nuova sede.

Nell’area comunale, insomma, nel volgere di poco tempo nascerà un vero e proprio polo per le emergenze.

Un nuovo Centro Operativo Comunale, una nuova caserma per i Vigili del Fuoco, turni di reperibilità già istituiti tutto l’anno per gli operai, potenziamento del parco macchine operatrici comunali, con molti mezzi rinnovati e già acquistati, costituzione del gruppo comunale di Protezione Civile, convenzione con associazioni di Protezione Civile del territorio, convenzione con il servizio ANCI per la Protezione Civile, una nuova sede per il Comitato di Todi della Croce Rossa Italiana: sono questi alcuni dei provvedimenti presi dall’Amministrazione comunale nel corso del tempo, che consentono oggi e consentiranno ancora più in futuro di farsi trovare pronti nelle emergenze.