Di corsa da Orvieto a Todi nel segno della pace, dell’amicizia e della fraternità.

Sei amici podisti porteranno gli auguri della città alla comunità tuderte. Venerdì 23 dicembre, partenza da Piazza del Duomo alle ore 8.00 e arrivo a Todi, in Piazza del Popolo, intorno alle ore 13.

schermata-2016-12-21-alle-13-37-40

Una corsa per portare gli auguri di Natale da Orvieto a Todi e rinnovare i legami di amicizia fra le due città, unite dalla stessa Diocesi, ma anche dalle esperienze comuni realizzate per la salvaguardia della Rupe e del Colle e del patrimonio monumentale e culturale che esse conservano. Per portare un messaggio di pace, amicizia, fraternità.

È questo il progetto di sei amici orvietani tutti accomunati dalla passione per la corsa che venerdì 23 dicembre percorreranno i circa 45 km. su strada che separano Orvieto e Todi.

Con la benedizione del parroco della Cattedrale, Don Marco Pagnotta, partiranno alle ore 8.00 da Piazza del Duomo e, passando per Prodo, giungeranno intorno alle ore 13.00 in Piazza del Popolo a Todi, dove ad accoglierli ci sarà in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale tuderte l’Assessore al Turismo Andrea Caprini.

Protagonisti dell’impresa: Francesco Fredro, avvocato runner non nuovo a performance sportive di corsa-sociale (l’ultima, l’estate scorsa da Orvieto ad Assisi) nonchè ideatore di questa corsa di Natale, Andrea Duri, Alessandro Chiocci, Vanessa Mancini, Leonardo Conticelli e Giovanni Ruggeri.

L’iniziativa è patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Orvieto ed è salutata dall’Assessore allo Sport, Cristina Croce, che afferma “un ringraziamento particolare a questi nostri concittadini che affronteranno un percorso impegnativo per portare a tutta la municipalità e alla comunità di Todi il messaggio di auguri del Comune di Orvieto e degli orvietani. Nell’attualità di nuovi drammatici eventi che stanno scuotendo gli scenari internazionali, gesti come questo sono una speranza per rilanciare i valori dell’amicizia attraverso lo sport. Un obiettivo da realizzare sempre di più e che va nello spirito del prestigioso riconoscimento di Orvieto ‘Comune Europeo dello Sport 2017’ da poco conferito alla nostra città dalla Commissione Aces”.