Todi, strade: i primi 4 progetti per i nuovi bandi PSR

Manutenzione straordinaria e riqualificazione ad Asproli-Porchiano, Fiore, Pesciano e Torregentile. Progetti per oltre 3 milioni di euro. Allo studio altre strade –  L’Amministrazione comunale di Todi si prepara ad accelerare sul rifacimento delle strade frazionali. Grazie a specifici fondi previsti dal Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 per l’Umbria, saranno presentati quattro nuovi progetti per altrettanti interventi di manutenzione straordinaria e rifacimento dei piani viabili delle strade comunali di Asproli-Porchiano, Fiore, Pesciano e Torregentile.

I progetti predisposti ammontano complessivamente ad oltre 3 milioni di euro.

Tre dei quattro nuovi progetti per riqualificare le strade del territorio comunale sono già stati approvati nelle ultime sedute della Giunta comunale. Si tratta delle strade di Asproli-Porchiano, Fiore e Pesciano. Pronto anche il quarto progetto, riguardante la strada di Torregentile, che sarà approvato nei prossimi giorni.

Nel dettaglio, sul tracciato della strada comunale di Asproli-Porchiano sono previsti interventi per 1 milione e 244.000 di euro con ripristino della sede stradale, opere di regimazione delle acque superficiali, lavori di consolidamento a tratti della fondazione del corpo stradale, realizzazione di segnaletica orizzontale ed adeguamento della segnaletica verticale, risanamenti e nuove pavimentazioni.

Il secondo progetto, per 522.000 euro, riguarda il rifacimento della strada comunale che arriva alla frazione di Fiore, nel tratto fino all’innesto con la strada provinciale 380/1, in direzione Izzalini. Dopo i lavori svolti dal Servizio Manutenzioni per una prima sistemazione, gli interventi previsti per la definitiva soluzione riguardano opere volte al consolidamento e alla bitumatura della sede stradale, lavori per la regimazione delle acque sia superficiali che provenienti da attuali infiltrazioni, nuova segnaletica orizzontale e pulizia delle opere di pertinenza della strada, quali siepi, canalette e fossati.

I lavori sulla strada comunale di Pesciano, per 873.500 euro, prevedono la demolizione del manto bituminoso e, dove necessario, anche di parte della fondazione stradale, il ripristino della fondazione stradale, dello strato di stabilizzato e del binder e tappetino, la ripulitura di cunette e fossi di guardia e l’installazione di zanelle ai lati della strada dove necessarie, la ripulitura e l’eventuale ripristino dei chiavicotti presenti lungo il percorso, la realizzazione di segnaletica orizzontale e l’integrazione/ripristino di quella verticale e la posa in opera di barriere laterali di sicurezza sui muri di contenimento.

Il quarto progetto, riguardante la strada di Torregentile, per un importo presunto di 486.000 euro, verrà approvato nei prossimi giorni. Gli uffici intanto stanno puntando l’attenzione su altre importanti strade, ad iniziare con un quinto progetto per la strada di Canonica.

“In questi anni – spiega il Sindaco Carlo Rossini – abbiamo investito 2,5 milioni di euro in manutenzione delle strade, oltre agli interventi in economia del reparto manutenzioni. Con le nostre risorse di bilancio comunale e con quelle provenienti da bandi regionali abbiamo fatto tutto il possibile. Ora, con la prossima apertura di bandi del nuovo Programma di Sviluppo Rurale, puntiamo a far finanziare interventi di notevole importo e portatori di soluzioni per molti anni. Si tratta di una delle direzioni nelle quali guardare per poter risolvere davvero e concretamente i problemi dei tanti cittadini e visitatori che ogni giorno si muovono nel territorio comunale, migliorando la connessione tra le nostre tante realtà frazionali ed aumentando vivibilità e sicurezza stradale. Ciò potrà portare anche benefici alle attività turistiche ed eno-gastronomiche diffuse nel territorio”.