Todi: nuova piazza dell’Arte a Ponterio, iniziati i lavori

In via di completamento la riqualificazione dell’area verde e sportiva delle Bodoglie. Procede il cantiere della nuova palestra per la scuola. Nell’area investiti 2 milioni di euro finanziati con i fondi del Contratto di Quartiere – A Ponterio procedono le opere pubbliche previste e finanziate con i fondi del Contratto di Quartiere, lo strumento di programmazione e di riqualificazione urbana finalizzato a dare nuova forma agli spazi pubblici dell’area, per investimenti complessivi di 2 milioni di euro.

Oggi sono partiti i lavori, per circa 700.000 euro, per la realizzazione della nuova piazza dell’Arte che sorgerà nell’area dell’ex distributore ENI [ video ]. Grazie all’accordo tra l’Amministrazione comunale di Todi ed i vertici dell’azienda, nei mesi scorsi è stato rimosso l’ex impianto di distribuzione carburanti ed è stata bonificata l’area dove sarà ristrutturata la cosiddetta “Baciocchi”, cioè la struttura che ospitava bar, uffici ed officina, che diventerà uno spazio polivalente per attività culturali e ricreative a servizio delle associazioni e della comunità.

Quello della nuova piazza di quartiere è uno dei 3 cantieri in corso a Ponterio.

Nell’area, infatti, a giorni saranno ultimati gli interventi di riqualificazione ed ampliamento dell’area verde e sportiva delle Bodoglie, per circa 300.000 euro, che si configura come un un’opera organica inserita nel tessuto urbano che consentirà di mettere a disposizione della collettività una zona ricreativa e di verde pubblico attrezzato con giochi per bambini ed un’area sportiva potenziata a servizio delle associazioni con un nuovo campo da calcio per gli allenamenti adiacente all’impianto esistente ed una nuova pista ciclabile.

L’altro cantiere in attività è quello della nuova palestra della scuola, dove procedono i lavori per circa 1 milione di euro per la realizzazione della struttura a servizio della scuola primaria e delle associazioni.