Todi: il Parco di Beverly Pepper diventa realtà. La storia incontra l’arte contemporanea

Il progetto per l’installazione nel parco della Rocca delle opere donate dalla grande scultrice alla Città. Un nuovo ingresso in città con una passeggiata, immersa nel verde e nell’arte, che dal Tempio della Consolazione porta a San Fortunato – La storia di Todi incontra l’arte contemporanea, uno dei canali principali per lo sviluppo della cultura e Leggi di piùTodi: il Parco di Beverly Pepper diventa realtà. La storia incontra l’arte contemporanea[…]

Comune di Todi e GSE insieme per la sostenibilità

La città si è candidata per progetti e programmi da replicare su vasta scala. Il GSE sarà presente con uno sportello ogni due settimane per fornire assistenza su efficienza energetica e fonti rinnovabili – La due giorni degli “Stati Generali dell’Energia” ospitati a Todi sabato 6 e domenica 7 maggio apre prospettive di medio-lungo periodo e Leggi di piùComune di Todi e GSE insieme per la sostenibilità[…]

Todi: con la Pasqua riapre al pubblico il Tempio di San Fortunato

Da sabato 15 aprile di nuovo visitabile uno dei monumenti simbolo della città. Per il ponte di Pasqua visite guidate a musei e teatro comunale. In centro storico torna la mostra-mercato Fiereggiando – Sabato 15 aprile riapre al pubblico il Tempio di San Fortunato, uno dei beni monumentali simbolo della Città di Todi, che sarà di Leggi di piùTodi: con la Pasqua riapre al pubblico il Tempio di San Fortunato[…]

“Sguardi dal Medioevo”: al via a Todi la mostra fotografica itinerante di Roberto Campanaro

Dall’1 al 17 aprile alla Sala delle Pietre 60 suggestivi ritratti fotografici in abiti medievali. L’esposizione toccherà 5 città dell’Umbria – Dopo il successo dei 3 eventi che lo scorso weekend hanno animato il centro storico di Todi con tanti visitatori presenti per il Torneo degli Arcieri, le Giornate FAI di Primavera e “L’Umbria si rimette Leggi di più“Sguardi dal Medioevo”: al via a Todi la mostra fotografica itinerante di Roberto Campanaro[…]

Giornate FAI di Primavera, a Todi apre Palazzo Atti-Pensi

Sabato 25 e domenica 26 marzo visite guidate gratuite al più importante esempio di architettura privata della città per la 25ma edizione dell’evento – Per il terzo anno consecutivo Todi è tra le oltre 400 località italiane protagoniste delle Giornate FAI di Primavera, uno degli appuntamenti più importanti del panorama culturale italiano, che quest’anno festeggia la Leggi di piùGiornate FAI di Primavera, a Todi apre Palazzo Atti-Pensi[…]

Todi: “Sulle opere pubbliche la città è ripartita. Siamo pronti a portare avanti ancora tanto lavoro”

“Cantieri completati, cantieri nuovi, cantieri sbloccati. Cantieri fatti con vecchie risorse non spese, cantieri aperti grazie alla collaborazione con molti enti, a partire da Governo e Regione Umbria, con risorse di ogni tipo, dal bilancio comunale a quelle europee, spese senza perdere tempo. Cantieri aperti e gestiti dall’Amministrazione comunale che hanno interessato molti fronti, spesso Leggi di piùTodi: “Sulle opere pubbliche la città è ripartita. Siamo pronti a portare avanti ancora tanto lavoro”[…]

Todi: l’Amministrazione incontra i cittadini. I risultati raggiunti e le prospettive per il futuro della città. Sabato 4 marzo 16.30 Hotel Bramante

“Risultati da condividere. Prospettive per proseguire. Il lavoro in Giunta e in Consiglio per la città” è il tema al centro dell’incontro pubblico promosso dall’Amministrazione comunale di Todi che si terrà sabato 4 marzo 2017 alle ore 16.30 all’Hotel Bramante di Todi. Durante l’incontro, aperto a tutti i cittadini, il Sindaco Carlo Rossini insieme agli Leggi di piùTodi: l’Amministrazione incontra i cittadini. I risultati raggiunti e le prospettive per il futuro della città. Sabato 4 marzo 16.30 Hotel Bramante[…]

Scomparsa di Jannis Kounellis, il ricordo della Città di Todi

Con la morte di Jannis Kounellis, deceduto ieri a Roma all’età di 80 anni, scompare uno degli artisti più importanti della scena internazionale. Il pittore e scultore greco, considerato il maestro dell’arte povera, aveva scelto di vivere e lavorare in Italia da quando aveva 20 anni, eleggendo il nostro Paese a sua seconda patria. Nel Leggi di piùScomparsa di Jannis Kounellis, il ricordo della Città di Todi[…]